Categorie
Fuori dai libri

Che Natale, caro Babbo

ci attende. È stato detto tutto e il contrario di tutto. Per tale motivo non intendo soffermarmi sul 2020, che puoi già chiudere in un sacco e lanciare nell’universo infinito, meglio ancora in un buco nero così siamo sicuri che non ci perseguiti. L’intenzione è di considerare Natale, quasi fosse la normalità, i giorni a venire.

Categorie
Fuori dai libri I piccolini Recensioni

Playlist di novembre, fine d’autunno

A fine novembre l’autunno lascia il passo a un’altra stagione, il Natale, compressa in 25 giorni. Già buona parte degli alberi ha perso il fogliame e il gingko si è illuminato.
Questo mese è stato sostanzialmente privo di vita, mi sono rinchiusa in casa e ho cominciato a sperimentare con i biscotti, a leggere di montagna.
Fuori la città sussulta nelle ore diurne, la sera la nebbia l’avvolge.

Categorie
Fuori dai libri I piccolini Recensioni

Playlist di ottobre, rifugi

Rifugio è una parola che sa d’autunno, montagna, protezione, è un ritorno a casa. Soprattutto dove le nuove restrizioni (ma non proferirò alcuna parola, troppo arrabbiata per la mancanza di rispetto e scarsa memoria nel periodo estivo), ci riportano a una quotidianità più domestica.