Categorie
Fuori dai libri

Per cominciare

Non so se ho scoperto la lettura un po’ tardi rispetto alla media europea.
Ho letto il mio primo libro a 8 anni: lo ricordo ancora, era la storia romanzata di un pinguino. Ma i veri libri sono arrivati a 10 anni, grazie alla mia straordinaria maestra di italiano, Anna. Da allora non ho più spesso…

Leggo di tutto, quasi tutto. Purtroppo non ho l’età per apprezzare le mille saghe sui vampiri & Co. Sarà un peccato?
Cercherò di leggere anche ciò che è lontano dai miei gusti, magari scoprirò nuovi generi letterari.
Nel vecchio blog avevo trovato un angolino per inchiostro e pagine bianche, ma ora ho deciso definitivamente di dare campo libero alle idee. I libri hanno bisogno di volare, gli spazi angusti non sono ideali.
Cosa troverete? Recensioni, consigli, opinioni su libri cartacei e digitali, notizie a tutto tondo su questo magico universo. Sarà una piccola sosta, un benvenuto nel mio piccolo mondo.
Questo spazio nasce per contenere la mia incontenibile passione per i libri e anche come promemoria. Quando sono presa dal vortice della lettura, dimentico i libri che leggo. Da oggi userò anche Anobii, che avevo accantonato da tempo.

Vi avrò incuriositi?

Ps: lasciatemi qualche giorno per capire gli ingranaggi.

2 risposte su “Per cominciare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *