Follow:
Recensioni

Up all night di Giulia Argnani

Up all night di Giulia Argnani - interno storie

Up all night (Renbooks) è un suono di tromba, una chiamata ad esprimere le proprie passioni e liberarsi dai fardelli inutili. La matita di Giulia Argnani ha un tratto morbido e allo stesso tempo definisce bene i suoi personaggi in una storia da notti in bianco.
In una cittadina della provincia romagnola Chiara lavora in un ristorante e si nasconde dietro l’obiettivo di una macchina fotografica. Quando incontra Greta, alla fine di un suo concerto, qualcosa smuove la sua persona. Comincia a spogliarsi della sua corazza e a fidarsi dell’Amore.
Esplora ciò che la circonda, Chiara lo fa finalmente con Greta. Osserva e vive la sua città come mai aveva fatto prima di allora. Nonostante la fatica del lavoro, Chiara sta in piedi tutta la notte in attesa che Greta riponga gli strumenti, che la chiami alla fine del turno al ristorante.
Alla spalle hanno esperienze di vita differenti, ma non per questo meno sofferte e all’inizio è proprio questo che le lega, poi subentrano i sentimenti e altre necessità. Forse Chiara è più ingenua ma più decisa a sciogliere le sensazioni e a condividerle, Greta non è disposta a sacrificare tutto per la musica. Nasce da questo mancato compresso l’incrinarsi del loro rapporto.

Up all night di Giulia Argnani - interno storie
Un amore che segue il ritmo delle stagioni: l’inverno è il calore del letto e degli abbracci, la primavera è il risveglio brusco, l’estate è la consapevolezza , l’autunno è la nuova partenza. Esattamente un anno. E in un anno i cambiamenti possono essere lieti o friabili.
I giorni hanno un ritmo in una scala musicale che coincide con le vicissitudine delle due ragazze.
E sembrano presagire un destino amaro i versi di Music is my mistress di Duke Ellington in apertura del fumetto:

La musica
è la mia amante.
E non è seconda a nessuno

Up all night di Giulia Argnani - interno storie

In Up all night la musica diventa un filo rosso, una playlist da ascoltare – Tracy Chapman, Patti Smith, Beatles –, un racconto di un’entità al di sopra di tutto ma che porta alla scoperta di se stesse, a superare i propri limiti. Una storia di crescita personale «Tu hai paura di quello che non puoi controllare», Greta bacchetta Chiara. Ma quel tempo è finito.

 

Titolo: Up all night
Autore: Giulia Argnani
Editore: Renbooks
Pagine: 140
Anno di pubblicazione: 2015
EAN: 97888909185
Prezzo di copertina: € 9,90

Commenti da Facebook

Share:
Previous Post Next Post

Potrebbe interessarti anche...

1 Commento

  • Reply Norma

    L’abbiamo presentato la settimana scorsa al Cosmonauta! 😀

    25 marzo 2016 at 12:24
  • Lascia un commento