Categorie
Fuori dai libri

Andar per librerie: Porto e Lisbona

Ritorno in Portogallo, questa volta in una veste più letteraria, dedicandomi alle librerie. Come ho anticipato avevo necessità di più spazio per soffermarmi senza il timore di appesantire un resoconto già ricco di informazioni. Inizia il nostro viaggio per le librerie portoghesi.
Non ho visitato biblioteche com’è accaduto durante il soggiorno norvegese, se si esclude la Joanina di Coimbra che è comunque universitaria e di conservazione.

Categorie
Diario di bordo

Diario di bordo – Sintra, l’Atlantico e Lisbona tra antico e contemporaneo

Dove eravamo rimasti dopo Porto e Coimbra?
L’aria è fresca nel mattino di Lisbona, il cielo un po’ appannato. Dalla stazione di Rossio c’è un treno che parte in direzione di Sintra, una tappa intermedia di questo soggiorno. Preferisco esordire così per poi dedicarmi alla città di Pessoa e Saramago successivamente.

Categorie
Diario di bordo

Diario di bordo – Porto è un azulejo, Coimbra è bianca

Il mio diario lusitano inizia da qui.
Porto è un azulejo. Non mi riesci etichettarla diversamente. Dopo aver visto Lisbona, posso affermarlo con certezza. È il suo marchio di fabbrica: motivi e colori rivestano i palazzi antichi, che purtroppo negli anni precedenti sono stati abbandonati e i segni sono tutti in bella mostra.