Follow:
Browsing Tag:

Einaudi

    Recensioni, I piccolini

    Storie di boschi

    Storie di boschi - interno storie

    Il bosco entra nella letteratura, con tutto il corredo simbolico di conscio e subconscio, pericolo e libertà, innestato dalle fiabe orali e che trovano ulteriore slancio nei racconti moderni di viaggio, autobiografici ed esperimenti sociali. Si trascina dietro una metafora oscura, ma appunto si rinnova come cuore pulsante della Natura – per una doverosa sensibilità ecologica – e soprattutto attraverso l’esperienza personale. Non abbandona l’aurea magica ma si arricchisce di significati intimi, più vicini a certe stagioni della vita. Continua a leggere…

    Share:
    Into the read, Recensioni

    Playlist di agosto, un’altra estate finisce

    Giorni d'estate: cosa leggerò e vedrò durante le vacanze- interno storie

    «Il 31 d’agosto/ c’è una storia che nasce/ e un’estate che muore», canta Brunori. Anche se oggi è il 30, nessun nuova relazione all’orizzonte (mi basta quel che ho), l’estate sì che mi sfugge di mano, forse così è stato fin da giugno, con il raro ed esasperante caldo acuto, gli improvvisi acquazzoni che tagliavano il pomeriggio. Mancano circa venti giorni all’autunno, ma agosto sancisce la fine della bella stagione nonostante, tra le più rosee previsioni, potremmo avere temperature alte. Continua a leggere…

    Share:
    Into the read, Recensioni

    Playlist di luglio, col male che ti voglio

    Playlist di luglio, col male che ti voglio - interno storie

    Avrei voluto intitolare questa playlist “lido Italia”. Da tempo avevo pensato ad alcuni autori nazionali più nelle mie corde, avevo appuntato titoli, fatto supposizioni sui tempi di lettura. Complice un senso di stanchezza, forse blocco, una distrazione imperante che mai mi aveva braccata così, ho dovuto rivedere i miei programmi. Mi sono presa persino delle lunghe pause tra un titolo e un altro, credendo di alleviare questo torpore e riattivare un certo metabolismo letterario. Qualcuno mi aveva consigliato di staccare la spina, ma non è così facile per chi ha un blog rimanere nel silenzio per un tempo indefinito. Continua a leggere…

    Share: