Categorie
Recensioni

I gatti non hanno nome di Rita Indiana

È una bella sensazione quella che ti lascia I gatti non hanno nome di Rita Indiana (che poi un cognome così lo vorrei io): ha la freschezza di un ghiacciolo alla menta e l’intimità di una confidenza.
Più penso a questo libro, anche a distanza di giorni, più mi piace. E poi NN confeziona libri bellissimi, quello che ho letto fin’ora non mi ha mai delusa.