Categorie
Fuori dai libri

Ti illustro un racconto – Stelle di Tove Jansson

Ogni volta che leggo Tove Jansson scruto sempre una certa luminosità, persino quando narra l’inverno, come accade in Fair Play, una raccolta di racconti (Iperborea). Le storie della mamma dei Mumin sono cristalline, ironiche, apparentemente semplici, invece si giocano tutto sulla contrapposizione superficie profondità. Ali Smith, nella postfazione, coglie pienamente le angolature di questa prosa: «l’intera durata del libro è una parabola su come rinnovare la vita quotidiana».

Categorie
Le mie letture

Il libro dell’inverno di Tove Jansson

Sottile, ironico, immediato. Ha tutte tre le caratteristiche Il libro dell’inverno di Tove Jansson (Iperborea), una selezione di racconti che abbracciano un periodo ampio, dal 1968 al 1998. Un volumetto che racchiude alcuni ricordi personali, attraverso la voce di bambina.
Categorie
I piccolini Le mie letture

Magia di mezz’estate di Tove Jansson

Mi sono lasciata suggestionare dal titolo più che dall’ordine cronologico dei libri, Magia di mezz’estate di Tove Jansson ed edito da Salani è il secondo libro della saga dei Mumin, i buffi troll che la animano. In Finlandia, i Mumin sono un’istituzione con tanto di sito dedicato. Si comprende di quale fama gode la scrittrice, che inoltre li ha illustrati.