Categorie
Fuori dai libri I piccolini

Copertinario 2019

Dopo i libri del 2019, ho pensato per il secondo anno di dare uno sguardo alla loro faccia, ossia le copertine. Non ho inserito Almarina di Valeria Parrella perché nonostante il grande impatto è già stata riproposta. Ci tengo a segnalare 66thand2nd, nonostante in questi mesi non abbia letto alcun libro, un catalogo dalla grafica pazzesca.
Per avere un sunto delle copertine dell’anno se ne occupa mensilmente «il Post».

Categorie
Recensioni

Colori d’autunno, i boschi di Thoreau e Rigoni Stern

A gennaio la terra non aspetta che il sole rinvigorente dei mesi più caldi per poter rinascere in piccole gemme e in un verde sfavillante, ma l’autunno è un’esplosione di vita nonostante ci si prepari per il lungo sonno. Andar per boschi, anche letterari, fa riscoprire questi ritmi magici.

Categorie
Recensioni

Pralève di Lalla Romano

È luglio. Lalla Romano trascorre l’estate in montagna. Una villeggiante. Come dichiara il titolo del suo primo nucleo narrativo di casa Einaudi. Il secondo, Pralève, riproposto da Lindau – la cui prefazione di Giovanni Tesio è una lucida guida alla lettura – è arricchita di altri racconti di montagna e lascia una traccia ben chiara su chi sia il protagonista di queste pagine.