Categorie
Recensioni

La morte di Virginia di Leonard Woolf

Ultimamente ho letto molte cose di Virginia Woolf, ma nulla su chi le ruotava intorno. Poi Lindau ha tradotto Leonard Woolf con un bel libro su questa autrice, ed è stata una splendida scoperta. Davvero. Perché la scrittura di Leonard è puntuale, asciutta ma piena, appassionante.
Categorie
Recensioni

Hannah Coulter di Wendell Berry

Questa è una delle rare occasioni in cui la copertina mi colpisce prima di conoscere la trama: una scala di verdi e terra si armonizza perfettamente e che introduce al scenario bucolico di Port William.  Ho letto recensioni entusiaste sul precedente lavoro di Wendell Berry, Jayber Crow, non potevo farmi sfuggire Hannah Coulter edito sempre da Lindau sapendo già che mi sarebbe piaciuto. Lo scrivo così mi tolgo il pensiero ed evito di tergiversare. Oltre la storia ben costruita, la sorpresa viene dalla scrittura dell’autore americano, concreta, calata nel contesto. Il discorso di Berry è più complesso di quel che sembra: non raccoglie solo le memorie di una vecchina, ma di una comunità. E non si dimentica l’amore per la vita agreste e il rispetto dei valori umani.