Categorie
Le mie letture

Il corpo non dimentica di Violetta Bellocchio

Penso alle polemiche suscitate dopo la presentazione alle Invasioni barbariche de Il corpo non dimentica di Violetta Bellocchio, edito da Mondadori: non è possibile che un alcolista si comporti così e via dicendo. Mi sembra presuntuoso giudicare la vicenda nel bene e nel male, soprattutto quando non si hanno gli strumenti per farlo e non credo che tutte le esperienze sono catalogabili sotto precisi standard. Ma la scrittrice, in questo libro, parla senza pezzi termini del suo passato da alcolista. La vicenda non cede a patetismi o vittimismo, non è per niente edulcorata. E quello che leggerete non è un romanzo, ma una storia vera. Violetta Bellocchio ha scritto un libro molto bello, difficile, con una scrittura coinvolgente e diretta. Questo penso.
Categorie
Le mie letture

NW di Zadie Smith – Crisi esistenziale della working class

NW – titolo quanto mai sintetico – sta per North-West, posizione ben lontana dall’effervescente Londra; sta per quartiere abitato da migliaia di individui che vivono gomito a gomito. NW è la lente di ingrandimento sulle storie di quattro londinesi di origini diverse. Più precisamente è Caldwell, il quartiere multietnico, povero e disagiato in cui si svolgono le vicende.