Categorie
I piccolini Le mie letture

I piccolini – Storie botaniche

Estate: aria aperta, erbari e soprattutto libertà di esplorare la natura con l’occhio scientifico e allo stesso tempo sognante della scoperta, tra gioco e personale attitudine.
Per chi è fortunato vivere in campagna è un buon terreno per osservare le trasformazioni della flora e del paesaggio e di allestire un piccolo erbario.

Categorie
I piccolini Le mie letture

I piccolini – Bruno. Il bambino che imparò a volare di Nadia Terranova e Ofra Amit

Bruno. Il bambino che imparò a volare è un ritratto appassionato e gentile di un piccolo uomo che vinto con la sua personalità creativa. Nadia Terranova e Ofra Amit raccontano (per Orecchio acerbo), – attraverso disegni leggeri e sospesi, in volo, quasi di ispirazione chagalliana e poche pennellate di parole –, la figura di Bruno bambino, prima e adulto, poi. Un letterato che ha sofferto per le ingiustizie della guerra e della società, ma ha saputo trarne forza nella sua breve esistenza.

Categorie
I piccolini Le mie letture

I piccolini – Papà tatuato di Daniel Nesquens e Sergio Mora

Il papà di Daniel Nesquens e Sergio Mora è colorato, anzi è tutto un tatuaggio, non a caso il titolo è Papà tatuato (Orecchio acerbo). E di inchiostro sul corpo di questo papà esuberante e avventuriero ne ha in abbondanza. Il Papà tatuato ha un cuore impavido e un dono: sa raccontare le storie, sopratutto quelle che lo riguardano. Impossibile stargli dietro.