Categorie
Recensioni

Sofia si veste sempre di nero di Paolo Cognetti

A quanto pare mancavo solo io! Sofia si veste sempre di nero è il primo libro di Paolo Cognetti che leggo e con grande entusiasmo ne leggerò altri. Ho consultato diverse recensioni a riguardo, ma non tutte erano liete. Devo dire che non mi hanno influenzata, anzi ho letto il libro con una certa avidità, come se bevessi acqua in un’assolata giornata di sole. La storia è triste, non certamente facile, ma racconta di una quotidianità in frantumi e di una continua ricerca di un forziere carico di felicità. Ve lo consiglio!

Categorie
Recensioni

Racconto dell’isola sconosciuta di Josè Saramago – Vivere controcorrente

Un libriccino da leggere tutto di un fiato, alla fermata dell’autobus. E sì, perchè le 29 paginette sono un incanto per gli occhi e per la mente. Un piccolo capolavoro.
Categorie
Recensioni

La figlia oscura di Elena Ferrante – Analisi di una maternità

È estate, Leda è una docente di inglese e prende in affitto una casa al mare. Le figlie Bianca e Marta hanno raggiunto il padre in Canada per completare gli studi. Leda è sollevata dall’allontanarsi dalle figlie per dedicarsi alla sua vacanza.