Categorie
Le mie letture

Spaesamenti, viaggi in Giappone

Nel mio immaginario il Giappone si riduce ai cartoni degli anni ‘80-’90 – Marrabbio, Mimì, cugina della ben più famosa Mila e una pioggia di fiori di ciliegio -, alla cerimonia del tè e a qualche film. Troppo poco per conoscere un paese. Ai tempi dell’università, prima che negli ultimi anni scoppiassero la mania e il turismo nipponico, sognavo di andarci. Poi è passato l’incanto. Si cambia. Si sposano altri interessi.

Categorie
Le mie letture

Sul mare. Racconti di sole e di vento

Il mare è di cento colori, qua azzurro, là turchino, più in là violetto, più in là verde chiaro, verde cupo, giallastro, grigio, bianco… di cento colori. Se non lo avessi visto, non lo avrei creduto. E ora che ho preso un po’ di confidenza con lui…

Categorie
Le mie letture

Paradiso bugiardo di Camilla Salvago Raggi

Camilla Salvago Raggi è saggista, narratrice, traduttrice di De profundis di Oscar Wilde e Suspense di Joseph Conrad, quest’ultimo le è valso il premio per la traduzione Procida Isola di Arturo – Elsa Morante. Insomma, una signora avvezza alla penna. Lindau riporta sugli scaffali Paradiso bugiardo, che entra a pieno titolo nella collana Senza Frontiere, alla riscoperta dei classici senza tempo, un libro che ha alle spalle una lunga gestazione come dichiara l’autrice sul finale del libro: la travagliata storia sul titolo e i molti rimaneggiamenti della trama sembrano seguire la ricerca verso la verità, il filo rosso delle sue pagine.